Roma contestata a Trigoria: “Siete la vergogna della città”

Fuori dal centro sportivo Fulvio Bernardini affissi due striscioni con critiche verso dirigenti e calciatori

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Alla vigilia di Napoli-Roma, a Trigoria sono stati affissi due striscioni con dure critiche nei confronti di squadra e società. “Dirigenti e calciatori… dov’è il rispetto per i nostri colori?” e “Dirigenti assenti, squadra senza dignità… siete la vergogna di questa città“: questo il contenuto dei due striscioni. Il morale dei tifosi è basso dopo le brutte sconfitte contro Milan e Udinese e le ultime vicende societarie: il gruppo Roma della Curva Sud ha deciso quindi di ritrovarsi davanti al centro sportivo Fulvio Bernardini per contestare i tesserati giallorossi. I due striscioni di oggi seguono i diversi affissi contro Pallotta, Baldini e De Sanctis negli ultimi mesi. L’umore della capitale è diviso: prima di Lazio-Milan, gli ultras biancocelesti, impossibilitati a recarsi all’Olimpico, hanno scortato la loro squadra da Formello fino all’arrivo all’Olimpico. In questo momento gli stati d’animo delle due tifoserie sono totalmente opposti.