Roma, striscione per Friedkin: “Chiediamo trofei, e ridacci lo stemma!”

Sotto la sede amministrativa del Club sono stati esposti striscioni per il nuovo presidente e contro Pallotta

All’indomani del closing con il passaggio di consegne della proprietà della Roma da Pallotta a Friedkin, gli ultras del gruppo “Roma” hanno esposto il loro pensiero con due striscioni esposti sotto la sede amministrativa del Club in viale Tolstoj. Uno rivolto al nuovo presidente, con su scritto: “Chiediamo trofei, campioni e rispetto delle nostre tradizioni. Dan ridacci lo stemma” . L’altro di “saluto” a all’ex proprietario Pallotta: “A non rivederci mai più, James il presidente più inutile della storia”.

Come anticipato lo scorso gennaio da Forzaroma.info, il primo obiettivo del tifo più caldo della Sud è riottenere il vecchio stemma, cambiato ormai sette anni fa. La nuova versione voluta fortemente dalla gestione Pallotta non è mai piaciuta a quella frangia della tifoseria, che spera nel passo indietro.