Samp, gaffe social: prima “maledice” il lavoro in un festivo, poi si scusa

Gaffe su Instagram della Sampdoria?

GENOA, ITALY – APRIL 06: UC Sampdoria players with Fabio Quagliarella during the training session before the Serie A match between UC Sampdoria and AS Roma at Stadio Luigi Ferraris on April 6, 2019 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

La polemica di giornata in casa blucerchiata è nata con il post su Instagram con la foto di Tommaso Augello che si mette le mani sul volto in un cenno di apparente sconforto e la didascalia “Quando ti svegli in un giorno festivo ma realizzi che devi comunque andare a lavorare”.

Alcuni seguaci del profilo hanno apprezzato la battuta, altri invece, magari cassintegrati o sul punto di perdere il lavoro per via delle conseguenze economiche del Covid-19, hanno pubblicato commenti risentiti.

Poi il responsabile della gestione del profilo ufficiale Samp ha voluto precisare: “è un post ironico che non si riferisce al lavoro dei calciatori ma piuttosto a una situazione che può capitare nella vita di tutti. Se abbiamo urtato le sensibilità di qualcuno ce ne scusiamo”.