Samp, Ranieri: “Quagliarella-Juve? Sarebbe un premio per lui…”

Parla il tecnico blucerchiato

di Redazione ITASportPress

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

L’allenatore della Sampdoria Claudio Ranieri ha presentato in conferenza stampa la difficile gara di domani contro l’Inter: “Io credo che la mia squadra stia bene fisicamente e che abbia recuperato bene dopo una partita complessa e dispendiosa come quella di Roma. Domenica abbiamo provato a fare la nostra partita, tentando di vincere, e così faremo anche domani. L’Inter è una squadra tosta, ha il carattere di Conte, sono forti e servirà attenzione. Quagliarella alla Juventus? Sicuramente è un grande premio per lui, al di là come possa andare a finire, se in positivo o meno. Avere 38 anni a fine gennaio ed essere chiamato da una squadra così importante sicuramente gli farà piacere. Aspetteremo gli eventi e vedremo”.Ranieri

Ranieri (getty images)