Tare: “Caicedo doveva andare in Qatar, poi… Fiorentina? Nessun contatto, contenti se resta”

Il direttore sportivo della Lazio ha parlato di Caicedo, obiettivo dei viola per rinforzare l’attacco nel mercato di gennaio

Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

Felipe Caicedo primo obiettivo per l’attacco della Fiorentina? Questo almeno quanto filtra dai rumors di mercato intorno al centravanti della Lazio. Dell’ecuadoriano ha parlato Igli Tare nel pre-partita di Lazio-Napoli, calcio di inizio alle 20:45. Questo quanto dichiarato dal Ds della Lazio, ai microfoni di Sky Sport:

Caicedo? Alla fine della stagione scorsa aveva un accordo con me e il presidente di prendere in considerazione un’offerta dal Qatar, per questo abbiamo preso Muriqi. Poi la trattativa è saltata ed è rimasto con noi. Siamo contenti e felici che sia rimasto, ma soprattutto non è vero che c’è un contatto con la Fiorentina. Né da parte sua né da parte nostra è mai stata messa in discussione la permanenza alla Lazio.

Caicedo stasera è stato schierato titolare da Simone Inzaghi, a fianco della scarpa d’oro Ciro Immobile.

Caicedo, occhio a Duncan nell’affare con la Lazio. L’alternativa? Rientra dalla Cina