Toh, l'ex Torino Malonga adesso segna… in maglia bianconera

Ricordate Dominique Malonga? Bene, l’ex attaccante di Torino, Foggia, Cesena, Vicenza e Pro Vercelli, ha trovato il gol al debutto in Bulgaria con la maglia del Lokomotiv Plovdiv.

Il 31enne franco-congolese, entrato in campo al 58esimo, ha sbloccato l’incontro con un bel colpo di testa diciassette minuti dopo, nel 2-0 sull’Etar, gara che segnato la ripresa ufficiale del calcio bulgaro post emergenza coronavirus.

La rete di Malonga, in Italia soprannominato “Mimmo”, permette alla squadra bianconera di mantenere il secondo posto in classifica con 49 punti, dietro la capolista Ludogorets.

La P?rva liga è ripresa venerdì, dopo una pausa di quasi tre mesi, con i tifosi ammessi negli stadi con limitazioni. Molti, però, hanno violato la regola di occupare un posto ogni tre in tribuna, come stabilito dall’ordinanza del ministro dello Sport Krasen Kralev. Le riprese televisive, riporta l’agenzia Reuters, hanno mostrato il non rispetto delle regole da parte di almeno diverse dozzine di fan proprio a Plovdiv, città della Bulgaria meridionale.