Van Basten: “Il calcio è diventato business, ormai contano solo i soldi”

Il commento dell’ex attaccante olandese

di Redazione Il Milanista

‘);
var parserUA = new UAParser();
var resultUA = parserUA.getResult();
var device = resultUA.device.type;
}

MILANO – Durante un’intervista concessa ai microfoni di ‘Fanpage.it’, Marco Van Basten, uno dei più grandi giocatore nella storia del Milan e vincitore di tre Palloni d’Oro, ha detto cosa ne pensa del calcio attuale: “Questo sport sta diventando sempre più un business, in cui i soldi e i bilanci sono le uniche cose che contano, perché più entrate un club ha, migliori sono i giocatori che può acquistare. Ci sono alcuni club che stanno diventando sempre più piccoli, e sta aumentando il divario tra le società europee. Questo sinceramente mi dispiace”.
CLICCA QUI>Intanto, ecco tutte le principali notizie dal mondo Milan in aggiornamento live